Risoluzioni per l’anno nuovo: fregatene di dove va il mercato!

Comprare perché “sicuramente sale”, vendere perché “qui adesso va giù tutto…”

Fare trading perennemente alla rincorsa del trend.

Ore e ore perse sui grafici spostando indicatori e/o timeframe.

Cambiare il passo della media o i giorni di calcolo dello stocastico alla ricerca del santo graal.

Iper-ottimizzare i propri sistemi per cercare di eliminare le perdite.

Passare in rassegna tutte le news finanziarie alla ricerca di conferme delle proprie aspettative.

Leggere le pagine Facebook e Linkedin dei propri trader preferiti per cercare di carpire qualche idea buona.

Guardare le tabelle dei titoli più dinamici alla ricerca delle ultime briciole del movimento ormai consumatosi, quel movimento che avresti dovuto anticipare anziché inseguire.

Perdere il sonno dietro a qualsiasi nuova idea operativa.

Diventare euforici al pensiero di aver finalmente trovato quella giusta, per poi disilludersi al primo backtest, e ricadere nella depressione, nello sconforto, nella delusione, nella scarsa fiducia in se stessi.

Innamorarsi di un titolo che regala qualche soddisfazione, per poi prendersi una tegola in testa la volta che ci si espone più del dovuto perché sembrava che ormai tutto andasse finalmente bene.

Relegare il money management a materia per cervellotici perdi-tempo perché “tanto non serve a niente”.

Spostarsi da un mercato all’altro senza una logica precisa, un piano programmato di azione, sperando che ciò che non funziona da una parte possa funzionare dall’altra.

Ti suona familiare tutto ciò, in parte o in tutto?

Se la risposta è sì, fatti un regalo di Natale utile:

SMETTILA.

E impara a guardare al mercato con occhi diversi.

Impara a fregartene di dove vanno i prezzi.

Impara a ridurre lo stress cambiando approccio operativo.

Sganciati dalla frenesia dei grafici e degli indicatori.

Rinuncia alla insana ricerca della strategia perfetta.

Rassegnati al fatto che certe volte ti sbaglierai.

E impara a gestire gli errori anziché cercare – inutilmente – di non farne.

Se vuoi che il 2020 sia davvero l’anno della svolta,

STUDIA.

Studia i materiali che ho creato per te.

A cominciare da quelli gratuiti.

Che ti apriranno un nuovo mondo.

Anche se alla fine deciderai che quello che faccio io non fa per te.

comincia da qui —->>>>

Buone feste.

Domenico Dall’Olio